I Codici Tributo dell’F24 per l’Imu 2012

imu-quanto-dovrai-pagare.jpgOltre al calcolatore e alle prime considerazioni già pubblicate nel nostro precedente post di oltre due mesi fa:
http://duezii.myblog.it/archive/2012/03/27/calcolo-imu-per-abitazioni.html
forniamo adesso anche i codici tributo da inserire nell’F24 che sono:

– 3912 abitazione principale e relative pertinenze (destinatario il Comune)
– 3914 terreni (destinatario il Comune)
– 3915 terreni (destinatario lo Stato)
– 3916 aree fabbricabili (destinatario il Comune)
– 3917 aree fabbricabili (destinatario lo Stato)
– 3918 altri fabbricati (destinatario il Comune)
– 3919 altri fabbricati (destinatario lo Stato)
– 3913 fabbricati rurali ad uso strumentale (destinatario il Comune)
L’Imu ha aleggiato sulle nostre tasche per un bel po’ di tempo finché il Governo si è deciso a dare le indicazioni operative con un decreto che invece di dare regole certe e facilitare il compito al contribuente rafforza la confusione da cui è nata questa imposta. Tanto che sarà difficile per gli italiani capirci qualcosa e saranno le tasche di chi presta l’assistenza fiscale a gioirne. Per non parlare di quanto poco rispetto ci sia nei confronti dei diritti del contribuente che vedrà cambiare le regole del gioco durante l’anno: una violazione del principio della certezza del diritto fiscale e dello Statuto del Contribuente. Infatti, i Comuni hanno facoltà di aumentare o diminuire l’aliquota. Così anche chi non dovrebbe versare l’Imu al proprio Comune perché ad esempio ha ridotto l’aliquota o aumentato la detrazione, deve comunque versare la prima rata con le regole stabilite dallo Stato e chiedere poi il rimborso per l’eccedenza. Un meccanismo assurdo.
Concordiamo con quanto scritto sul sito di Altro Consumo, dove trovate anche tutto quello che serve per essere in regola con i pagamenti:
http://www.altroconsumo.it/casa-energia/nc/news/imu-quanto-dovrai-pagare/1

Ottimo anche questo sito, che stampa anche l’F24:
http://www.riscotel.it/calcimu/comuni_0601/calcimu.html?comune=null#

I Codici Tributo dell’F24 per l’Imu 2012ultima modifica: 2012-06-03T17:45:00+02:00da duezii
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento