Chi sono i killer delle riunioni fiume ?

meeting.gifVi siete mai divertiti alle riunioni di lavoro, dove vi pare che le idee buone vengano per lo più impallinate, e quelle mediocri esaltate ? Provate a pensare a queste cinque tipologie di ammazza-riunione, che sono state individuate, ritratte e analizzate dal Wall Street Journal. C’è, prima di tutto, il Dominatore, che ha una grande considerazione delle sue idee, e che interrompe di continuo per esprimerle. Poi viene lo Scettico, che coltiva la negatività nel cuore, e che aspetta fino a che il consenso è quasi raggiunto per buttare lì un dubbio epocale al quale è impossibile rispondere.
Due tipologie, queste, considerate ad alto tasso di molestia, che vanno neutralizzate con fermezza dicendo per esempio: “Perché ti decidi solo ora a porre questa domanda? Non potevi pensarci prima?”. Appena dopo arriva il Divagatore, che se gli lasci la palla la prende così alla larga che condanna al sonno o alla fuga la maggior parte dei presenti.
Più pragmatici, alcuni capi d’azienda contemporanei, sostengono che vada piuttosto distratto, distribuendogli ogni tanto noccioline o piccoli cioccolatini.

Poco sotto compaiono nella scala per tasso di disturbo il Burlone che interrompe di continuo con le sue battute fuori contesto e aspetta che gli altri ridano, e il Complottista un pò musone, quello che se ne sta silente in fondo alla sala per poi svegliarsi alla fine, alla macchinetta del caffè, dicendo che era tutto da rifare e vaticinando scenari apocalittici per l’azienda.
Il problema è che, al di là della fenomenologia delle riunioni, si tengono nel mondo lavorativo troppe riunioni
, in media 4 ore alla settimana.

La riunione è un gran teatro per dare sfogo alle personalità, e in Italia potremmo aggiungere altri tipi, il buffone, il leccapiedi (per non essere volgari), l’assenteista.
Ma per scoraggiare tutti, manager e impiegati, e tenersi lontano dalla riunione-monstre
, c’è un sistema che attiene al disagio fisico e che funziona sotto ogni latitudine: mettere il tavolo da riunioni sotto un gelido soffione di aria condizionata e abbassare il termostato nella stanza a 10 gradi prima delle riunione.

Provare per credere … ma in realtà non sempre funziona … c’è chi preferisce farsi ghiacciare le palle o le ovaie piuttosto di cedere !!

Chi sono i killer delle riunioni fiume ?ultima modifica: 2012-05-21T12:24:00+02:00da duezii
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento