Sfinci di San Giuseppe … per i nostri primi 200.000 accessi !

sfinci_sangiuseppe2.jpgIngredienti
350 g. di ricotta di pecora

130 g. di zucchero
125 g. di farina
100 g. di burro
4 uova fresche
1 pizzico di sale
olio per friggere q.b.
frutta candita e gocce di cioccolato
per guarnire secondo gusti personali

Preparazione
Per prima cosa prepara la crema di ricotta. Versa quindi la ricotta in una ciotola, mescolala con 100 g. di zucchero, e poi passala al setaccio per ottenere una crema liscia e omogenea. Mettila in frigorifero fino al momento di usarla.

Metti in una casseruola 2,5 cl. di acqua, un pizzico di sale, un cucchiaio di zucchero ed il burro. Porta ad ebollizione, mescola e poi versa la farina. Lavora energicamente fino a che la pasta si staccherà dalle pareti della casseruola.

Togli la casseruola dal fuoco e fai raffreddare la pasta.
Aggiungi un uovo e lavora la pasta per farlo incorporare completamente, quindi procedi nello stesso modo con le altre uova.

Metti sul fuoco un tegame o una padella dal bordo molto alto con abbondante olio; quando sarà caldo gettavi delle cucchiaiate di pasta e fai gonfiare e dorare.
Scola le sfinci e mettile su carta da cucina.

Apri le sfinci con un coltello e farciscili con la crema di ricotta, ricoprili ancora con un pò di crema, e decora con pezzetti di canditi e frammenti di cioccolato.
Il consiglio è lo stesso che per la preparazione dei classici cannoli siciliani:farciscili solo poco prima di gustarli.

Sfinci di San Giuseppe … per i nostri primi 200.000 accessi !ultima modifica: 2012-02-28T17:27:12+01:00da duezii
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento