L’ingiustizia incredibile: Annullati riscatto laurea e militare !

pensionato06.gifAncora una volta si vuole far ricadere i costi della crisi sui giovani !
L’ultimo aborto del governo prevede l’uscita dai requisiti per la pensione di anzianità del riscatto della laurea e dell’anno del militare. Il governo crede di risparmiare nel prossimo biennio 1,5 miliardi di euro, cifra davvero risibile recuperabile con la semplice cancellazione dei vitalizi iniqui dei parlamentari.
Tutti gli uomini (in teoria) sono stati costretti dallo Stato a fare il servizio militare fino a qualche anno fa !!
Un anno previdenziale perso perchè imposto dallo Stato. Un anno di beneficenza per una classe politica ingorda. Ma anche studiare per i nostri politichetti sembra inutile. I tanti fessacchiotti che hanno pagato il riscatto si vedranno allontanare la pensione magicamente di quattro o i cinque anni.
Ma come ? In questo caso nessuno solleva la questione di patto etico tra amministrazione pubblica e cittadini-contribuenti ?
Per la ritassazione degli scudati (leggasi ladri-evasori) ci si è stracciati le vesti, gridando allo scandalo perchè lo stato non può rimangiarsi la parola, mentre per chi ha riscattato la laurea (leggasi fessi) questo non vale ?
Ma quello che il signor Berlusconi non calcola è che adesso l’INPS avrà non pochi problemi. Se ho dei soldi da destinare per la mia previdenza, il riscatto della laurea  non sarà nulla di diverso da qualsiasi altro tipo di fondo previdenziale a bassa remunerazione.
E non si esclude una class-action per riavere i soldi indietro per coloro che riscattavano la laurea proprio con la finalità di raggiungere più agevolmente la pensione di anzianità.
Ancora una volta una norma idiota, iniqua e che non risolverà nulla, ma che potenzialmente potrebbe peggiorare la situazione.
Basta davvero ! Tutti a casa ! Incompetenti !

 

L’ingiustizia incredibile: Annullati riscatto laurea e militare !ultima modifica: 2011-08-30T15:08:00+02:00da duezii
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento