Storie di gatti …

gatti.gif?1257521813Un gattone randagio si accinge ad una spensierata serata di sesso.
Parte tutto impomatato e lungo la via incontra un gatto da salotto
che gli chiede:
Dove vai, gattone ?
Vado a trombare, lasciami andare.
Dai portami con te, gattone ti prego.
Ma no, t’ho detto che io vado a fare l’amore !!
Il gatto da salotto la fa talmente lunga che il gattone cede e lo invita a seguirlo.
Lungo la strada gli preannuncia come si svolgerà la serata:

Dunque, noi arriveremo alla piazza principale, tu ti nasconderai dietro di me, io lancerò il mio poderoso “MIAOOOOOO, la gattina scenderà giù ed allora prima ci farò all’amore io e poi tu !“.
Mentre stava ultimando l’illustrazione, incontrano un micino piccolo piccolo che gli fa:
Dove andate gattoni tutti tronfi ?
e il gattone:
Vattene piccolino, noi si va a fare l’amore !
Vengo anch’io !
Ma no, non è possibile !
rispondono in coro i due gatti.

Ma tale è l’insistenza del micetto che alla fine decidono di portarselo appresso.

Giunti a destinazione, il gattone, come preannunciato lancia il suo poderoso
MIAOO, si apre una finestra e parte una scarpa,
il gattone si scansa … il gatto si scansa … e il micino … la prende sul muso !
Beh“, fa il gattone, “non sempre la gattina scende al primo MIAO, riproverò!
E via, lancia un altro poderoso MIAAOOO.
Subito si apre un’altra finestra e parte un
vaso di fiori,
il gattone si scansa … il gatto si scansa … e il micino … lo prende in pieno muso!
Il povero micino, levandosi con le zampette la terra dagli occhi, tutto dolorante fa:
Ragazzi, io faccio l’amore ancora 5 minuti poi però me ne torno a casa !“.

Storie di gatti …ultima modifica: 2011-03-15T17:01:00+01:00da duezii
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento