Il mago Otelma

otelma-150x150.jpgBerlusconi, ossessionato dai sondaggi sulla sua popolarità, va dal Mago Otelma per conoscere il suo futuro.
Il Divinissimo Otelma chiude gli occhi, entra in trance, pronuncia formule esoteriche e dopo qualche secondo comincia a parlare:
Otelma: Vedo Lei … signor Presidente … su un’automobile aperta per una strada larghissima e migliaia di persone che la acclamano …
Berlusconi: La gente è felice ?
Otelma: Sì …. sì,  felicissima.
Berlusconi
: E mi seguono ? Seguono la auto e mi stanno dietro ovunque io vada ?
Otelma: Sì, sulla strada e sui marciapiedi, migliaia di persone esultanti, con striscioni a festa, cori da stadio.
Berlusconi: Che bello ! Ma sugli striscioni che c’è scritto ?
Otelma: Presidente, sono scritte di giubilo, di speranza per una patria migliore.
Berlusconi (sorridendo compiaciuto): Dimmi Sig. Mago Otelma, ma la gente urla
?

Per sapere come finisce fai click su “Continua…

Otelma: altroché !  urlano tutti ! … Silvio, ci aspetta un futuro migliore !
Berlusconi: e dimmi Divino Otelma, mio immenso amico, mi stringono anche la mano e mi porgono i bambini da baciare ?
Otelma: No, Silvio,  la bara è già chiusa …

Il mago Otelmaultima modifica: 2010-09-23T12:55:00+02:00da duezii
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Il mago Otelma

Lascia un commento