Gigi e la moto nuova

grasso-di-vasellina-piccolo~7341080.jpgGigi è appassionato di motociclette, vuole comprare una Harley Davidson.
Spulcia diversi annunci, ne trova uno interessante e va a vedere il mezzo.
La moto è in condizioni perfette: cromature brillanti e motore a posto, sembra nuova.
“Ho un segreto !” spiega il vecchio proprietario “basta che
ungi con la vaselina le parti cromate quando piove e la moto resterà perfetta !”
Gigi compra la moto e tutto contento se ne va a casa.
La stessa sera la sua ragazza lo invita a cena a casa sua e lui decide di andare con la moto nuova.
Arrivato a casa della ragazza, lei lo accoglie sulla porta e gli dice:
“Non stupirti se a tavola nessuno parlerà, nella mia famiglia è usanza che il primo che parla laverà i piatti.”
Gigi entra e vede pile di piatti sporchi dappertutto: in cucina, in salotto, in bagno …
Si siede a tavola con la sua ragazza, i genitori e la zia.
Comincia la cena e nessuno parla. Arrivati al secondo, Gigi adocchia la sua ragazza e pensa: “Voglio proprio vedere se non dicono niente …”
La corica sul tavolo e se la fa.
Nessuno parla.
Dopo un pò, Gigi adocchia la giovane zia e pensa “Stavolta
qualcuno dirà qualcosa …”
La sdraia sul tavolo e si fa anche lei. Nessuno
apre bocca.
Alla fine Gigi da una bella occhiata alla matura, ma ancora prestante madre della ragazza, la mette sul tavolo e si fa anche lei.
Niente.
Mentre prendono il caffè, in un silenzio sempre più imbarazzante, Gigi sente un tuono, guarda fuori dalla finestra e vede che piove.
Ricordandosi della sua nuova moto, tira fuori il tubetto di vaselina, alché il padre della ragazza sbotta:
“E vabbé, basta !!! Li lavo io ‘sti cazzo di
piatti !!!”

Gigi e la moto nuovaultima modifica: 2010-09-08T14:28:27+02:00da duezii
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Gigi e la moto nuova

  1. ciao zii…stavolta non rido…. mi fate riflettere assai…succede troppo spesso che si consumino drammi sotto lo sguardo indifferente o…si faccia finta che tutto è normale….fa parte del gioco delle parti…
    un abbraccione
    dif

  2. Alle volte basterebbe aspettare un attimo in più e si eviterebbe di fare una cavolata… tuttavia meglio così… era ora che in quella casa si facesse un pò d’ordine!!! 🙂
    PS: caro zietto, se provi ad arrivare al nostro sito ti verrà sconsigliato da google ma ti garantisco che non c’è assolutamente nessun problema… sono pronta a pagare sotto qualsiasi forma!! 😉
    Se la mia parola ti basta, allora verifica di persona e magari dacci una mano a spiegare che anche google può prendere cantonate!!
    kisses

Lascia un commento