Pensieri … sciolti … da qui e da lì …

84f0ca8a19_261754_tmb.jpgMia moglie dice che sono troppo ficcanaso. O almeno così scrive nel suo diario …
Un ragazzo ad una ragazza:
– Se ti scrivi Natale su una coscia e Capodanno sull’altra, posso venire a trovarti in mezzo alle feste ?!?
Il sesso senza amore è un’esperienza vuota, ma fra le esperienze vuote è una delle migliori.

Domenica prossima è la giornata della natura e dell’ambiente. Fai qualcosa per abbellire il tuo paese: resta a casa !
Fra due amici: – Quello sguardo fantastico, quel bel sorriso, quell’intelligenza, quel viso irresistibile, quegli occhi magnifici. Basta parlare di me. Tu come stai ?
Non bisogna giudicare gli uomini dalle loro amicizie: Giuda frequentava persone irreprensibili !
Codice della strada: Non capisco cosa spinga i moscerini a prendere sempre l’autostrada contromano …
Un ambasciatore è colui che non riuscendo ad ottenere una carica dagli elettori, la riceve dal governo, a patto che lasci il paese.
Il cervello è un organo favoloso: comincia a lavorare dal momento in cui ti svegli alla mattina e non smette fino a quando entri in ufficio.
Aveva un cervello così piccolo che quando due pensieri si incontravano dovevano fare manovra.
Niente è più pericoloso di un grande pensiero in un piccolo cervello.

Il reggiseno è uno strumento democratico: separa la destra dalla sinistra, solleva le masse e attira i popoli.
Il tuo Boss: l’unico a essere sul lavoro presto se tu sei in ritardo, e in ritardo se tu ci sei presto.
Il lavoro è il rifugio di coloro che non hanno nulla di meglio da fare.
E’ difficile fare delle vacanze intelligenti dopo undici mesi di lavoro cretino.

Pensieri … sciolti … da qui e da lì …ultima modifica: 2010-06-30T16:56:00+02:00da duezii
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Pensieri … sciolti … da qui e da lì …

  1. ciaoooooooooooo….zii….le vostre pillole mi piacciono moltooooooooo…..di solito le aborrisco ma queste son proprio degli zuccherini e ti fanno un gran bene per tutta la giornata……….
    un bacione carissimi
    🙂
    dif

Lascia un commento