Orecchiette alle cime di rapa

Orecchiette_alle_cime_di_rape.jpgINGREDIENTI:
Per la pasta:
– 150 g di farina bianca più quella necessaria per infarinare
– 150 g di farina di semola di grano duro
– sale
Per il condimento:
– 1 kg di cime di rapa
– sale
– mezzo bicchiere di olio extravergine di oliva
– due spicchi d’aglio (meglio se di Nubia)
– qualche filetto di acciughe

PREPARAZIONE:
Metti tutta la farina in una terrina e amalgamala bene con un cucchiaio; poi prepara la pasta secondo la ricetta base ma usando l’acqua al posto delle uova.
Forma un panetto e da questo ricava, sulla tavola infarinata, dei pezzetti con cui formerai dei rotolini della grandezza di un dito circa. Tagliali a rotelle e poi, con la punta arrotondata di un coltello, crea le orecchiette.
Pulisci e lava le cime di rapa. Metti a bollire abbondante acqua salata per la pasta e versarvi subito, ad acqua ancora fredda, le cime di rapa tagliate grossolanamente.
Quando l’acqua bolle, cala anche la pasta. Scolala al dente.
Nel frattempo, in un tegame antiaderente, fai rosolare, in olio extravergine di oliva, i due spicchi d’aglio sminuzzati e i filetti di acciughe.
Versa quindi la pasta nel tegame con il condimento, rigira più volte, spolvera con pepe bianco macinato al momento e servi ancora caldo.
E’ preferibile evitare il formaggio grattuggiato.

Orecchiette alle cime di rapaultima modifica: 2010-05-27T11:46:00+02:00da duezii
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Orecchiette alle cime di rapa

Lascia un commento