Nidi di Spaghetti

nidi_spaghetti.jpgIngredienti
(dosi per 4 persone):

150 gr di spaghetti molto sottili
125 gr di mozzarella
80 gr di prosciutto cotto
3 uova
2 cucchiai di parmigiano
pangrattato
farina
olio per friggere
sale

Preparazione:
Fai cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolali bene e mettili in una ciotola.
Sbatti un uovo e metti il sale, poi versalo negli spaghetti e mescola bene.
Taglia la mozzarella e il prosciutto a pezzetti e nel frattempo metti dell’olio di semi in un pentolino sul fuoco.
Se hai un pò di tempo l’ideale sarebbe lavorare con la pasta un pò scotta e fredda.
Prendi un pò di spaghetti e metti dentro qualche cubetto di mozzarella e un pò di prosciutto, poi ricopri con un pò di spaghetti e dai una forma a pallina.
Prepara 3 piattini: in uno metti 2 uova sbattute, nel secondo un pò di farina e nel terzo il pangrattato. Passa le palline di spaghetti prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato.
Nell’olio bollente, con molta attenzione, versa i nidi di spaghetti e falli friggere pochi minuti per lato, giusto il tempo di farli dorare e far sciogliere la mozzarella.
Preleva quindi i nidi di spaghetti con una schiumarola e mettili su un piatto coperto da carta da cucina per eliminare l’olio in eccesso.
Ripeti l’operazione fino ad esaurimento degli spaghetti e distribuisci infine i nidi in un piatto da portata per servirli in tavola.
Si possono mangiare con coltello e forchetta ma con le mani in un tovagliolino saranno molto più sfiziosi, soprattutto per i più piccoli.

Felice weekend a tutti i nipotini, vecchi e nuovi … gnam !!!

Nidi di Spaghettiultima modifica: 2009-03-13T11:28:00+01:00da duezii
Reposta per primo quest’articolo

13 pensieri su “Nidi di Spaghetti

  1. Veramente sfiziosa questa ricetta mi viene quasi voglia di superare la mia poca attitudine culinaria per prepararli, mi stuzzicano molto….vedremo.

    Un saluto e buon fine settimana anche a Voi dolcissimi e sfiziosissimi zietti!!!!

  2. gnam…la frittata di pasta modello mac donald!
    chissà perchè quando si inventa una ricetta con i cibi avanzati si riesce a fare una cosa buonissima…guarda questa, la bruschetta col pane rffermo, i dolci col pane raffermo…io so fare una pizza imbottita con spinaci saltati precedentemente in padella conditi con olive nere e ci butto dentro tutti i pezzi di formaggi rimasti in frigo che nessuno vuol mangiare più….viene una delizia…poi io non butto via niente, a casa mia è una cosa scandalosa: frigo traboccante un giorno, vuoto da eco qualche giorno dopo….siamo cinque cavallette…con due cani e quasi tutti i giorni un ospite a pranzo…uno scandalo!!!
    ciao zii, sempre un piacere leggervi.
    buona settimana

Lascia un commento