Una valida metafora

c01cbcb8c556be3813d1d8482a676a01.jpgUn giorno, un non vedente era seduto sul gradino di un marciapiede con un cappello ai suoi piedi e un pezzo di cartone con su scritto:
‘Sono cieco, aiutatemi per favore’.
Un pubblicitario che passava di lì si fermò e notò che vi erano solo alcuni centesimi nel cappello.
Si chinò e versò della moneta, poi, senza chiedere il permesso al cieco, prese il cartone, lo girò e vi scrisse sopra un’altra frase.
Al pomeriggio, il pubblicitario ripassò dal cieco e notò che il suo cappello era pieno di monete e di banconote.
Il non vedente riconobbe il passo dell’uomo e gli domandò se era stato lui che aveva scritto sul suo pezzo di cartone e soprattutto che cosa vi avesse annotato.
Il pubblicitario rispose:
‘Nulla che non sia vero, ho solamente riscritto la tua frase in un altro modo’.
Sorrise e se ne andò.
ll non vedente non seppe mai che sul suo pezzo di cartone vi era scritto:
‘Oggi è primavera e io non posso vederla’.

Morale:
Cambia la tua strategia quando le cose non vanno molto bene e vedrai che poi andrà meglio.
Segnala questo post alle persone che secondo te meritano di vedere la primavera e a tutti quelli che tu vorresti vedere sempre sorridere, perché il loro sorriso renda migliore questo mondo …

Una valida metaforaultima modifica: 2008-06-10T12:46:59+02:00da duezii
Reposta per primo quest’articolo

7 pensieri su “Una valida metafora

  1. bellissima metafora..
    cambia strategia e tutto si risolverà..
    bisogna guardare sempre da più angolazioni, il classico bicchiere mezzo pieno e non scoraggiarsi mai..
    bella scoperta questi duezii.. ma siete proprio due??? :-))) e ki scrive dei due?
    bacio e buona giornata

  2. Hai capito lo Zio saggio, che ti sforna… Effettivamente basta rendere più accattivanete l’aspetto di alcune esperessioni trite e ritrite… e saranno più intriganti e convincenti… Senti un pòòòòòòòòòòòò… ma me la dici la sezione di D.M. che non ci sto a capì un tubo nel giornale elettronico?… uuuuuuuueeeeeeeeeeeeeeeeeee…. e dammi un aiutino… Guarda che ieri mi hai portato fortuna marpione… come hai ben potuto comprovare dai risultati… Senti, ma sei in vendita… perchè se ti devo usare come talismano ti compro subito… besitossssssssssssssssssssss…. Sonia

  3. Spesso, purtroppo, non ci accorgiamo di quanto ci circonda … soprattutto quando abbiamo gli occhi aperti.
    Non sarebbe male, ogni tanto, fermarsi a pensare, senza fretta …
    Vivere lentamente è così dolce!
    Correre forsennatamente qua e là, affannarsi, stressarsi … perché?
    Come fare è semplice: basta dare il giusto valore alle cose!!!
    Un saluto a chi mi leggerà ed un invito a scrivere cosa ne pensa.

Lascia un commento